Metodo Angiocor®

Il Metodo Angiocor è un Protocollo clinico brevettato dal Dott. Giovanni Alongi, presentato a livello mondiale, che permette di identificare con precisione il corretto trattamento per ogni paziente e quindi la risoluzione definitiva dei problemi alle Vene degli arti inferiori. A differenza dei vecchi metodi chirugici e angiologici, il Metodo Angiocor utilizza esclusivamente procedure e tecnologie di ultima generazione. Tutto ciò si traduce per i pazienti in risultati clinici ed estetici nettamente superiori senza necessità di Chirurgia, Anestesia o Ricovero. Si suddivide in 3 Fasi:

FASE 1 : E' la fase della corretta diagnosi che permette di individuare con precisione l'origine del problema Venoso che è la causa dello sfogo estetico visibile in superficie ad occhio nudo (Il problema può originare dalle vene Safene, dalle vene profonde o dalle vene madri nutrici reticolari in casi più estetici superficiali). Ciò avverrà attraverso l'utilizzo delle più avanzate tecnologie di ultima generazione : l'EcocolorDoppler Venoso ad Alta Risoluzione ma anche e sopratutto la Realtà Aumentata (Veinviewer) e la Transillumination (Veinlite).

FASE 2 : E' la fase del Trattamento personalizzato mirato a risolvere il problema Venoso sia da un punto di vista clinico che estetico. Identificata l'origine del problema clinico (anche i semplici capillari hanno una vena madre che va identificata e trattata per avere risultati ottimali a lungo termine) viene scelta la migliore tecnica adatta a ciascun paziente il tutto sempre attraverso l'utilizzo delle tecniche non invasive di ultima generazione che oggi permettono di evitare qualsiasi tipo di Ricovero, Anestesia o Chirurgia. Tra le varie tecniche abbiamo : La tecnica ClaCs (adatta ai capillari e alle teleangectasie superficiali) di cui il Dott. Alongi è pioniere in Italia; La Mousse Emodinamica , il Trattamento Endovascolare con Colla e il Trattamento Endovascolare ibrido Glue/Foam destinate alle vene Safene e alle Collaterali Varicose.

FASE 3 : Corrisponde al Mantenimento del risultato negli anni. La Malattia Venosa Cronica è una patologia ereditaria cioè origina dal DNA (ereditato generalmente da un genitore) il quale codifica per un' alterazione della parete venosa che porta all' eccessiva elasticità e dilatazione. Qualunque sia il grado di Insufficienza venosa (anche per le semplici teleangectasie) c'è sempre alla base un problema genetico che porterà sempre a nuove dilatazioni con l'andare avanti del tempo (da qui il termine "Cronica" al pari di altre patologie croniche quali ipertensione arteriosa, diabete, BPCO). Non essendo quindi possibile modificare il DNA, è necessario un Check-up annuale con eventuale, se necessaria, singola seduta di mantenimento (evitando così per sempre un nuovo trattamento integrale) per mantenere le gambe sane (senza rischi di Trombosi e Ulcere) e belle esteticamente per tutta la vita.

Il Metodo Angiocor e la tecnica Glue-Foam sono stati presentati dal Dott. Alongi a livello mondiale in diversi congressi tra cui anche il famoso congresso Americano "American Venous Forum" e pubblicati sull'importante Journal of Vascular Surgery.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi